Talent is not enough!

TalentPLAYERS è il più piccolo e il più preciso dispositivo sul mercato per monitorare le prestazioni nello sport!

TalentPLAYERS è il più piccolo e il più preciso dispositivo sul mercato per monitorare le prestazioni nello sport!

Come funziona

Preciso – Utilizzabile al chiuso – Accessibile

Le tecnologie e gli algoritmi sviluppati da TalentPlayers sono tra le prime al mondo a sfruttare esclusivamente i sensori inerziali per rilevare i reali movimenti degli atleti, senza ricorrere all’utilizzo di GPS o altre tecnologie di posizionamento.

01

IL SENSORE PIÚ PICCOLO E MENO INVASIVO SUL MERCATO

I dispositivi vengono indossati dagli atleti alla gamba, poco sopra la caviglia, tramite una fascia elastica, e vengono mantenuti per l’intera durata dell’allenamento o partita. Le ridotte dimensioni consentono di integrarli facilmente con l’attrezzatura di gioco (calzettoni, parastinchi, etc).

Scarica il libretto tecnico
02

IL MODO PIÙ SEMPLICE, PRATICO E VELOCE PER ANALIZZARE LE PERFORMANCE DELLA TUA SQUADRA

A fine attività i dati vengono scaricati tramite app da tutti i dispositivi e inviati alla piattaforma web, dove potranno essere analizzati in dettaglio, con i sofisticati strumenti analitici messi a disposizione, e condivisi con il team.

Scarica il libretto tecnico
03

OLTRE 50 PARAMETRI DA ANALIZZARE

L’accuratezza delle misure è stata caratterizzata con la metodologia FIFA. Diversi studi scientifici hanno certificato un errore sulla distanza, nel caso di percorso lineare in corsa e camminata solamente dello 0.66% e di 0.01 m/s ±0.25m/s sulla velocità istantanea. L’errore medio dinamico sui cambi di direzione è risultato inferiore ad un grado.

Scarica il libretto tecnico

I parametri talent player

Frutto di un algoritmo proprietario brevettato

Pensato e sviluppato con passione in 🇮🇹

  • Cambi direzione (>30°)
  • Distanza totale (km)
  • Distanza al minuto (km/min)
  • Soglie di permanenza dist. (km)
  • Velocità massima (km/h)
  • velocità in accelerazione (m/s)
  • velocità in decelerazione (m/s)
  • Velocità media (km/h)
  • velocità sprint (m/s)
  • soglie di permanenza (s, m)
  • Accelerazione massima (m/s 2 )
  • Accelerazione media (m/s 2 )
  • Numero accelerazioni (n)
  • Numero di sprint (>20 km/h)
  • Durata sprint (s)
  • Soglie di permanenza tempo (s)
  • Energia metabolica (kJ/kg)
  • Potenza metabolica (W/kg)
  • Work ratio (%)
  • Soglie di permanenza energia (kJ)
04

Reportistica
dettagliata

Dalla nostra piattaforma è possibile scaricare report dettagliati aggregati per squadra o per singoli giocatori, creando pdf da condividere con staff e giocatori, oppure scaricando CSV per analisi personalizzate.

Report scaricabili direttamente in

LO STRUMENTO INDISPENSABILE PER
QUALSIASI PREPARATORE ATLETICO

è ormai indispensabile per qualsiasi staff atletico monitorare le prestazioni dei propri atleti: dalla Serie A alle serie dilettantistiche! Questo permette di ottimizzare gli allenamenti, migliorare le prestazioni e valorizzare al massimo i giovani talenti!

Compara la nostra tecnologia
con le altre sul mercato

· Prestazioni accurate
· Non invasivo
· Costo moderato
· Report dettagliato
· Velocità di acquisizione
· Possibilità di utilizzo indoor

GPS

· Misura la posizione
· Ampio margine di errore
· Scomodo da indossare
· Tecnologia costosa
· Operatività lenta
· Non funziona al chiuso.

LPS

· Misura la posizione
· Scomodo da indossare
· Infrastruttura complessa
· Tecnologia molto costosa

Le nostre offerte

BASIC

  • 10 dispositivi
  • 10 fascette elastiche
  • piattaforma base
  • 1 team
  • supporto via email
  • 1 anno di garanzia.

PRO

  • 25 dispositivi
  • 30 fascette elastiche
  • piattaforma PRO
  • team illimitati
  • supporto telefonico dedicato
  • 2 anni di garanzia
  • assicurazione Kasko
  • upgrade hardware
  • upgrade software
  • valigetta per trasporto e ricarica.

I team che ci hanno scelto

IL SENSORE PIÚ PICCOLO E MENO INVASIVO SUL MERCATO

Contattaci

Per ulteriori informazioni o chiarimenti restiamo a disposizione, garantendoti una risposta nel più breve tempo possibile.

FAQ

Per cosa può essere utilizzato di preciso TalentPLAYERS?

I dispositivi TalentPLAYERS sono utilizzati per misurare e monitorare nel tempo le prestazioni di giocatori o atleti. E’ possibile valutare il carico esterno durante gli allenamenti, il volume e l’intensità dell’attività fisica (in allenamento o gioco) al fine di ottimizzare la preparazione atletica e minimizzare lo stress superfluo. TalentPLAYERS fornisce parecchie misure precise e interessanti, quali la velocità istantanea e massima, le accelerazioni, gli sprint, i cambi di direzione e le grandezze metaboliche relative alle sessioni effettuate.

Come si usa TalentPLAYERS?

Il kit è composto da diversi dispositivi miniaturizzati (TPDev) e da fascette elastiche che permettono di indossarli poco sopra la caviglia. Prima di iniziare la sessione (di allenamento o gioco) accendi i dispositivi e attiva la registrazione. Da quel momento l’attività motoria viene misurata e registrata. A fine sessione spegni i dispositivi per interrompere la registrazione. Collegati poi con l’app ai dispositivi e scarica i dati. L’app invia i dati direttamente alla piattaforma web di TalentPLAYERS, quindi potrai consultarli da qualsiasi luogo o perfino condividerli con altri membri distanti dello staff. La piattaforma web permette di visualizzare i dati acquisiti, tutte le metriche calcolate, le statistiche della sessione e dei singoli giocatori e seguirne l’evoluzione nel tempo. La piattaforma dispone anche di strumenti sofisticati per la suddivisione dei tempi (creazione di split o intervalli) e per stampare report dettagliati.

Per quali categorie TalentPLAYERS è più adatto?

TalentPLAYERS è ideale per squadre professionistiche e non. Il sistema è stato ottimizzato non solo per il calcio ma anche per altri sport di squadra come il rugby, il basket, la pallavolo. Inoltre TalentPLAYERS ha una versatilità che permette la sua applicazione anche a sport individuali come la corsa.
Il costo di TalentPLAYERS è mediamente inferiore a quello di sistemi GPS di fascia medo-alta, pur garantendo le stesse prestazioni (o migliori). Questo ne permette un’adozione molto più ampia dei sistemi tradizionali.

Posso utilizzare TalentPLAYERS per una squadra giovanile o dilettantistica?

Certo! TalentPLAYERS è stato ideato proprio per essere utilizzato dalle realtà sportive di qualsiasi livello. E’ particolarmente semplice da usare e ha un costo più contenuto di altre soluzioni sul mercato. E’ la soluzione ideale per monitorare in modo completo e omogeneo l’intera squadra.

TalentPLAYERS può sostituire i normali tracker GPS?

Si! Il sistema TalentPLAYERS è pensato per essere utilizzato nello stesso modo del classidi sistemi GPS e per fornire le stesse informazioni di base, più altre legate alla dinamica del movimento che in genere i GPS non possono fornire. Inoltre la tecnologia di TalentPLAYERS permette di ottenere alcuni vantaggi non trascurabili rispetto ai sistemi GPS:

  • Maggiore precisione
  • Maggiore comfrot e minore invasività
  • Semplicità e velocità di utilizzo
  • Funzionamento anche al chiuso
  • Costo inferiore

E' vero che TalentPLAYERS può essere utilizzato al chiuso?

Si! Uno dei principali vantaggi di TalentPLAYERS è proprio quello di potere essere utilizzato al chiuso, senza alcuna limitazione! Questo permette per la prima volta di monitorare le prestazioni atletiche in sport normalmente giocati al chiuso (basket, calcio a 5, volley, etc.), o di monitorare gli allenamenti e le attività svolti in palestra.

Cos'è la "tecnologia inerziale"?

La tecnologia inerziale consiste nell’utilizzo di sensori che misurano e analizzano il reale movimento dell’atleta. Questo permette di ottenere una misura diretta dell’effettiva prestazione, al contrario di quello che avviene con i sistemi GPS, LPS e video, in cui tutti i dati vengono calcolati a partire dalla posizione. I risultati ottenuti con la tecnologia inerziale sono quindi più aderenti alla realtà e in genere più precisi.

I dati che si ottengo sono riferiti alla gamba del giocatore?

No! Gli algoritmi proprietari (brevettati) utilizzati dai dispositivi TalentPLAYERS, consentono di calcolare, a partire dai dati misurati alla gamba, i parametri dinamici riferiti al centro di massa del giocatore. Quindi ad esempio i dati ottenuti di velocità, distanza, cambi di direzione, etc. si riferiscono all’intero giocatore, non alla sola gamba.

A che frequenza (quanti Hz) funziona il dispositivo di TalentPLAYERS?

I 6 dati inerziali sono campionati a 100 Hz (quindi 600 campioni al secondo). Ma attenzione! Non bisogna fare confusione con la stessa figura utilizzata dai dispositivi GPS. Le due tecnologie sono molto diverse: TalentPLAYERS misura direttamente il movimento dell’atleta (i movimenti umani hanno una banda di circa 12 Hz), i GPS misurano la posizione ricavata dai segnali satellitare (dati con frequenza inferiore a 20 Hz risultano poco accurati ma dati a frequenza superiore possono risultare più rumorosi, a causa del funzionamento del segnale GPS).

Com'è stata validata la tecnologia di TalentPLAYERS?

In almeno tre modi diversi:

  1. Utilizzando la metodologia FIFA per la validazione degli EPTS (FIFA, “Handbook of test methods for EPTS devices”, Luglio 2019);
  2. Confrontandolo direttamente, sul campo, con altre tecnologie (es. GPS) nel corso di svariati allenamenti e partite di diverse squadre professionistiche;
  3. E’ stato validato indipendentemente da una ricerca dell’Università degli Studi di Palermo, pubblicata su una rivista intenrazione (G. Pillitteri et al.”Validity and Reliability of an Inertial Sensor Device for Specific Running Patterns in Soccer”. Sensors 2021, 21, 7255).

Tutti questi test hanno evidenziato un’ottima accuratezza dei dati ottenuti e in generale una precisione e un’affidabilità maggiore rispetto ai sistemi GPS.
E’ possibile trovare maggiori informazioni su questi aspetti sul Fascicolo Tecnico di TalentPLAYERS.

In cosa consiste l’assistenza TalentPLAYERS?

Ogni Club avrà a disposizione una persona dedicata del nostro team che supporterà il cliente in ogni problematica. In questo modo vogliamo instaurare un rapporto personale con i nostri clienti in modo da poter risolvere nel più breve tempo possibile qualsiasi inconveniente e permettere l’utilizzo dei nostri strumenti al massimo delle potenzialità.

TalentPLAYERS costa meno dei tracker GPS perchè è meno preciso?

Assolutamente no! Il motivo è che la tecnologia inerziale consente di costruire dispositivi più semplici e quindi meno costosi, ottenendo al tempo stesso un’accuratezza perfino maggiore rispetto ai sistemi GPS. Questo rende TalentPLAYERS la scelta ideale per i settori giovanili e dilettantistici (nel calcio e in altri sport), che fino ad ora non hanno potuto beneficiare di nessun genere di tecnologia di tracking.